Telefono: +39 035.883.450 - Fax: +39 035.885.151 - E-mail: icmi@icmi.it

Carta gommata normale

COSTITUZIONE
I nastri in carta gommata normale sono realizzati secondo le norme tedesche DIN 55475 e costituiti essenzialmente da 1 striscia di carta con almeno il 90% di cellulosa fresca kraft, come previsto dalle DIN 55405. La spalmatura di colla vegetale (destrine, spalmatura standard) o animale (gelatine, spalmatura su richiesta) sulla striscia di carta completa il nastro.

COMPONENTI
STRISCIA IN CARTA
Realizzata in carta come detto (90% di cellulosa fresca kraft), può essere fornita nel colore naturale (avana), bianco a pasta candeggiata, o colorata a pasta pigmentata. E’ fornibile in diverse grammature e larghezze come più sotto dettagliato. Questo permette di soddisfare una ampia gamma di esigenze. La qualità della materia prima e della realizzazione permettono di garantire i dati tecnici sotto dettagliati (prove eseguite sec. DIN 53112).
COLLANTE
Colla vegetale (destrine) che con una corretta umidificazione garantisce una rapida, salda e duratura presa del nastro sulle pareti pulite, ma non preparate, dell’imballo. Vengono depositati 21g/m² di colla (+ – 2g/m²).
A richiesta è fornibile colla animale (gelatine): eccezionale per rapidità e presa.

CONDIZIONI DI FORNITURA
I nastri vengono generalmente consegnati su anima con diametro interno 70mm per i rotoli macchinabili e senza anima per i rotoli per umettatrici. La gommatura è avvolta verso l’esterno.

CONDIZIONI DI IMPIEGO
Se i nastri vengono impiegati in ambienti con temperatura compresa tra 12°C e 17°C, si consiglia l’uso di acqua riscaldata (35°C) che comunque favorisce una presa più rapida. Per l’umidificazione usare acqua normale non eccessivamente dura (< 30° francesi). Togliere dalla confezione il minor numero di rotoli da impiegare entro breve tempo, conservando gli altri in luogo asciutto (50-60% U.R.) e temperato (10-30°C).